Fil rouge. Un libro, una canzone, un film (o serie tv)

Come narra una leggenda popolare orientale, ciascuno di noi, fin dalla nascita, è legato alla propria anima gemella da un invisibile filo rosso. Le due persone legate da questo filo indistruttibile, nonostante tutti gli ostacoli che le potrebbero allontanare, sono destinate ad incontrarsi, indipendentemente dal tempo che ci vorrà.

Il filo rosso è così resistente che non si spezzerà mai: a un certo punto della nostra vita e nonostante tutto, ci condurrà sempre dalla nostra anima gemella.

Questo forte legame, vi potrà risultare strano, noi bibliotecari lo vediamo anche nei libri. Legami con qualsiasi cosa che ci circonda. E c’è chi, come me, lo trova nelle canzoni che ascolta. Oppure nei film e nelle serie tv che guarda fin da adolescente, grazie ai DVD e allo streaming prima e a Netflix oggi.

Voglio portarvi con me alla scoperta di questi legami. Per collegare insieme, attraverso un filo rosso indissolubile, un libro, una canzone, un film, o una serie tv.

Io sono Daniela e questa rubrica è FIL ROUGE. UN LIBRO, UNA CANZONE, UN FILM (o serie tv).

La veste grafica, come potete notare, è decisamente autoesplicativa. Abbiamo un filo, ovviamente rosso tessuto su una trama differente di volta in volta, il quale lega più elementi, proprio come premesso e promesso. Più chiaro di così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.